Ultima modifica: 23 Febbraio 2020
Istituto Superiore "Guido Galli" - Bergamo > News > Coronavirus: sospensione delle uscite didattiche e delle visite di istruzione

Coronavirus: sospensione delle uscite didattiche e delle visite di istruzione

Come è noto, nella serata di ieri è stato emanato da parte del Ministero dell’Istruzione un comunicato stampa in cui si dice; “Il Consiglio dei Ministri, nella serata di sabato 22 febbraio, ha definito apposite misure per evitare la diffusione del Covid – 19 e ulteriori misure di contenimento. Fra le decisioni adottate, anche quelle relative alla sospensione delle uscite didattiche e dei viaggi di istruzione delle scuole, in Italia e all’estero.

Il Ministero dell’Istruzione informa che, in attesa dell’adozione formale dell’ordinanza prevista dal decreto approvato in Consiglio dei Ministri, per motivi precauzionali, i viaggi di istruzione vanno comunque sospesi a partire già da oggi domenica 23 febbraio 2020. Si ringraziano le scuole e i dirigenti scolastici per la collaborazione”.

Partendo dal presupposto che tale comunicato si rifà al decreto-legge approvato ieri dal Consiglio dei Ministri che prevede che prevede che sia il Presidente del Consiglio, su proposta del Ministro dell’istruzione, a disporre la sospensione degli stessi senza attribuire alcun potere di intervento immediato ai dirigenti scolastici nelle more della sospensione, si resta in attesa dell’Ordinanza formale anche se dalla lettura del decreto c’è da presumente che la sospensione sia inevitabile.

Il richiamato decreto, infatti, tra le misure che possono essere adottate, elenca tra le altre:

d) sospensione dei servizi educativi dell’infanzia e delle scuole di ogni ordine e grado, nonché della frequenza delle attività scolastiche e di formazione superiore, salvo le attività formative svolte a distanza.

 [……..]

f) sospensione di ogni viaggio d’istruzione, sia sul territorio nazionale sia estero.

Alla luce di quanto sopra si resta in attesa delle comunicazioni formali e si invitano tutti i portatori di interesse del nostro Istituto a seguire gli elementari principi di responsabilità consapevolezza , nella consapevolezza che le istituzioni si stanno adoperando per prendere le decisioni più opportune al fine di contenere la diffusione del virus.

 

Allegati